WhatsApp Business VS WhatsApp Cloud API: quali sono le differenze

WhatsApp Business vs WhatsApp API
Qual è la differenza fra WhatsApp business e WhatsApp Cloud API? Cosa rende WhatsApp Business API uno strumento così Potente?

È altissimo il numero di aziende che ogni giorno utilizza WhatsApp per entrare in contatto con i propri clienti. WhatsApp fornisce agli utilizzatori tre diversi canali: Il profilo personale (quello che abbiamo tutti), il profilo aziendale (WhatsApp Business) e l’accesso diretto al canale tramite API (API ufficiali di WhatsApp).

WhatsApp Business e WhatsApp Business Cloud API sono entrambe soluzioni offerte da WhatsApp per le aziende che vogliono utilizzare la piattaforma di messaggistica come canale di comunicazione con i propri clienti. Tuttavia, ci sono alcune importanti differenze tra le due opzioni che è importante considerare quando si sceglie quale utilizzare per la propria attività.

Vuoi scoprire di più? Prenota una call gratuita con i nostri consulenti

 

WhatsApp Business

WhatsApp Business è un’applicazione gratuita disponibile per dispositivi mobili che consente alle aziende di creare un profilo aziendale su WhatsApp, utilizzare strumenti di automazione come risposte predefinite e messaggi di benvenuto, e gestire le conversazioni con i clienti in modo efficiente. Con questa opzione, le aziende possono utilizzare WhatsApp come una sorta di “numero verde” digitale, consentendo ai clienti di contattarle direttamente tramite la piattaforma di messaggistica.

È possibile utilizzare funzionalità come il catalogo prodotti, i messaggi automatici e le etichette per organizzare e gestire i contatti, creare annunci e statistiche di utilizzo, e utilizzare un numero di telefono professionale per comunicare con i clienti.

WhatsApp Business è uno strumento molto valido per le piccole realtà che hanno la possibilità di gestire manualmente i contatti e le attività in app. Oltre la gestiona manuale presenta altri limiti, quali:

l’impossibilità di integrarsi con altri tool, CRM o CMS. Questo non permette la creazione di una comunicazione integrata. 

Liste Broadcast limitate: è possibile creare delle liste che contengono un massimo di 256 contatti.

Ricezione del messaggio: il messaggio inviato ai contatti presenti nelle liste broadcast  verrà ricevuto SOLO dagli utenti che hanno memorizzato il numero in rubrica.

Impossibilità di creare messaggi personalizzati automatici, con campi che variano in base al destinatario, ad esempio il nome. 

Impossibilità di inserire nel messaggio pulsanti con CTA.

Vuoi scoprire di più? Prenota una call gratuita con i nostri consulenti

WhatsApp Business Cloud API

WhatsApp Business Cloud API è una soluzione a pagamento offerta da WhatsApp che consente alle aziende di integrare WhatsApp con i loro sistemi aziendali, come il CRM o il sistema di gestione degli ordini. Con l’API, le aziende possono inviare e ricevere messaggi automatizzati, gestire conversazioni di massa con i clienti e tracciare le metriche delle conversazioni. Questa opzione è ideale per le aziende di medie e grandi dimensioni che vogliono automatizzare e integrare la loro comunicazione su WhatsApp con i loro sistemi aziendali.

I principali vantaggi delle WhatsApp API sono:

  • Automatizzazione dei messaggi e gestione delle conversazioni: con l’API, le aziende possono automatizzare i messaggi di benvenuto e le risposte predefinite, consentendo loro di rispondere rapidamente ai clienti senza dover dedicare risorse umane alla gestione delle conversazioni.

  • Integrazione con i sistemi aziendali: l’API consente alle aziende di integrare WhatsApp con i loro sistemi aziendali esistenti, come il CRM o il sistema di gestione degli ordini, consentendo loro di gestire facilmente le conversazioni con i clienti e raccogliere dati su di essi.

  • Tracciamento delle metriche delle conversazioni: con l’API, le aziende possono tracciare le metriche delle conversazioni, come il numero di messaggi inviati e ricevuti, il tasso di risposta e la durata delle conversazioni, consentendo loro di valutare l’efficacia della loro comunicazione su WhatsApp.

Nonostante WhatsApp Business Cloud API sia un prodotto fortemente performante, non tutte le aziende hanno la possibilità di integrarlo. 

Per integrare le API, le aziende, devono investire in sviluppo creando così sistemi e software in grado di interiorizzare le API e integrarle con i propri strumenti.

Vi è però una soluzione: la possibilità di utilizzare piattaforma conversazionali come Spoki.

Vuoi scoprire di più? Prenota una call gratuita con i nostri consulenti

La piattaforma Spoki

Spoki è una piattaforma di marketing conversazionale basata su WhatsApp che consente agli utenti di automatizzare e gestire conversazioni con i clienti sul canale più utilizzato al mondo.

Spoki integra le API ufficiali di WhatsApp per questo permette di abbattere tutti i limiti di WhatsApp Business e beneficiare dei vantaggi dell’utilizzo delle API. Utilizzando la piattaforma Spoki è possibile:

creare flussi di conversazione automatizzati (tipo chatbot) per gestire in automatico la conversazione con il cliente.

Creare e programmare campagne promozionali abbattendo il limite dei 256 contatti da inserire nella lista. 

Sicurezza nella ricezione del messaggio: il messaggio verrà ricevuto da TUTTI i contatti presenti nella lista.

Possibilità di inserire all’interno del messaggio un contenuto multimediale, del testo e dei pulsanti di chat per far compiere all’utente un’azione successiva.

Integrare WhatsApp con i principali tool di marketing, CRM e CMS.  

Inoltre, offre anche un’API (Application Programming Interface) che consente agli sviluppatori di integrare la piattaforma Spoki con i propri sistemi.

Prova Gratuitamente la piattaforma Spoki, registrati ora, crea il tuo account e testa le principali funzionalità.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Post correlati